Cerca un Avvocato

Cerca un avvocato per città e materia di interesse

Separazione veloce davanti all’avvocato divorzista

separazione veloce avvocato divorzista milano

La separazione veloce davanti all’avvocato divorzista

Una delle più recenti novità in tema di separazione coniugale è quella della cosiddetta separazione veloce davanti all’avvocato divorzista.

Di cosa si tratta?

Grazie alla legge n. 162/2014, i coniugi ora possono separarsi molto velocemente con una procedura semplificata. Non è più necessario presentarsi in Tribunale, ma è sufficiente recarsi da un avvocato divorzista e redigere un accordo di separazione.

E’ possibile effettuare la separazione veloce anche in presenza di figli?

Sì, la separazione veloce davanti all’avvocato divorzista è prevista per legge anche in presenza di figli minorenni, figli maggiorenni portatori di handicap grave e figli maggiorenni non autosufficienti. Sarà onere dell’avvocato redigere apposite clausole che tutelino in modo adeguato la prole minorenne o maggiorenne economicamente non autosufficiente.

Quali clausole possono inserire i coniugi nella separazione?

Non vi sono limitazioni di clausole particolari, grazie alla separazione veloce è possibile fissare un assegno di mantenimento per la moglie o in generale per il coniuge più debole, come pure prevedere il trasferimento di un immobile oppure la spartizione di un conto corrente.

L’unico limite imposto dalla legge per la separazione veloce è la tutela dei figli minori, dei figli maggiorenni portatori di handicap e di quelli maggiorenni non autosufficienti.

Quali sono gli adempimenti per ottenere una separazione veloce?

La procedura per la separazione veloce è molto snella: è necessario recarsi da un avvocato divorzista, che provvederà a recepire le volontà dei coniugi all’interno dell’accordo di separazione. Lo stesso avvocato divorzista invierà tutta la documentazione al Tribunale che, nella persona del Pubblico Ministero emetterà il provvedimento di accoglimento, senza che i coniugi debbano presentarsi dinanzi a lui.

Cosa succede se il Pubblico Ministero dovesse ritenere che l’accordo non tutela abbastanza i figli?

In tal caso l’avvocato divorzista informerà i coniugi che dovranno presenziare con la sua assistenza dinanzi al Presidente del Tribunale; una volta giunti dinanzi a questo, i coniugi potranno modificare l’accordo di separazione e ottenere l’autorizzazione del Tribunale.

In quanto tempo è possibile separarsi con questa procedura?

I tempi sono rapidissimi: dalla firma dell’accordo di separazione fino alla annotazione ai registri dello Stato Civile possono passare anche sole due settimane. 

Per trovare un avvocato divorzista che possa svolgere questa procedura,

Clicca sul nostro motore di ricerca!

Trova un avvocato divorzista nella tua città

Avvocati Divorzisti . It

 

 

 

Avvocati in evidenza